Scopri un modo più sicuro di vivere la terza età.

Contesto eccezionale

DOMITYS vi da supporto

Se avete bisogno di un consiglio o di una soluzione, le nostre squadre presenti in struttura vi daranno supporto e sono disponibili ad aiutarvi ed ascoltarvi:

Tutte le squadre DOMITYS sono impegnate per identificare e trovare con voi la migliore soluzione.

Le misure prese in struttura

In virtù dell’evoluzione della situazione sanitaria in Italia, e al fine di proteggere i residenti e i collaboratori delle nostre strutture, abbiamo rinforzato le misure messe in atto nelle nostre strutture per offrire più sicurezza ai nostri residenti e alle nostre squadre.

Al fine di aiutare i nostri residenti a vivere meglio questa situazione eccezionale, e in particolare per combattere l'isolamento, abbiamo implementato varie azioni:

  • Servizi che consentono ai residenti di rimanere in contatto con i propri cari, al di là delle conversazioni telefoniche, tramite strumenti digitali (assistenza nella creazione di indirizzi e-mail, introduzione a Skype, Whatsapp, ecc.).
  • Visite giornaliere delle squadre DOMITYS negli appartamenti dei residenti.
  • Il nostro ristorante e il nostro bar sono aperti nel rispetto delle misure di sicurezza attualmente in vigore.
  • Un servizio di consegna di generi alimentari e medicinali a domicilio, incluso l'aiuto individuale per gli ordini su Internet.
  • La realizzazione di un piano di intrattenimento "manteniamo il sorriso" in tutte le strutture.

Per la sicurezza di tutti – residenti e collaboratori – le squadre all’interno delle strutture rispettano scrupolosamente le raccomandazioni delle autorità sanitarie.

Vi ricordiamo le raccomandazioni da rispettare durante questo periodo:

accomandazioni delle autorità  sanitarie

Noi seguiamo 24h/24 l’evoluzione della situazione. Il Gruppo DOMITYS è mobilitato durante tutto questo periodo ed è accanto ad ogni residente, ogni famiglia, ogni collaboratore. Rimaniamo a vostra disposizione e al vostro servizio, e continueremo ad informarvi sull’evoluzione della situazione e sulle misure messe in atto nelle nostre strutture.

ContattaciContattaci

ContattaciContattaci
X